vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Progetto VALSOVIT

Valorizzazione sostenibile degli scarti della filiera vitivinicola per l’industria chimica e salutistica

Il progetto VALSOVIT vuole essere strumento propulsivo e d'innovazione tecnologica per la valorizzazione degli scarti della filiera vitivinicola per la produzione di sostanze ad alto valore aggiunto (valorizzazione di seconda generazione) sfruttando tecnologie a basso impatto ambientale.

Responsabile scientifico: 
Alessando Massi

Coordinatore:
Terra&Acqua Tech

Partner Unibo:
Galletti – CIRI Energia e Ambiente

Altri Partner: 
CRPA LAB
LEAP POLIMI

Aziende Coinvolte:
Caviro Distillerie
Eridania Sadam
Ambrosialab
CBC Europe

S3 di riferimento:
Sistema agroalimentare

Contributo Regione Emilia-Romagna:
987.662,99 euro

Durata del progetto in mesi:
24

Data inizio: 01/04/2016
Data fine: 31/03/2018

Pubblicato il 4 maggio 2017